Cantine aperte

Una passeggiata d’altri tempi in una mattina assolata che bacia tutta la piana di Bevagna.

Cantine Aperte, partenza dalla cantina Caprai, camminando tra i vigneti di Sagrantino e Rosso Montefalco, abbiamo raggiunto Bevagna e lì spuntino rustico con panini e ottime ciliege, quando ormai l’appetito cominciava a farsi sentire. Una breve passeggiata nel borgo, sempre piacevole, osservando i preparativi frenetici per l’imminente “Mercato delle Gaite”, la rievocazione medievale che si tiene a Bevagna durante la terza settimana di giugno.

Costeggiando il torrente Timia, un viale con filari di pioppi ci ha riportato alla Cantina, dove ci aspettava una rinfrescante “Panzanella”, ottima, salumi e formaggi, bagnati da un Grecante eccezionale.

Ci vediamo l’anno prossimo per un’altra passeggiata in vigna!

Una replica a “Cantine aperte”

  1. Kaylene Lawry-Smith ha detto:

    My name is Kaylene amd I am from New Zealand. I had the pleasure of doing the Cantine aperte recently in May 2012. The walk was fantastic, through vineyards to a village and then walking back through the beautiful countryside. The commentary was excellent and very informative – I learnt a lot about grapes, wine making and history of the area. We also enjoyed a lovely snack with the best cherries I have ever tasted – this was at the half way point and then we enjoyed a gorgeous glass of wine and a local dish that was delicious, at the conclusion of our walk. We had lots of laughs and enjoyed the company of lots of great people.
    Special thanks to Daniela of Altraumbria who suggested this tour. I would thoroughly recommend this tour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.