Camminare e passeggiare in Umbria

“Passeggiare talvolta è un perdersi breve, in un piccolo spazio, una microfisica dell’avventura, da cui si torna con una storia da raccontare”   F. Cassano

Questa breve frase sintetizza con molta efficiacia lo scopo delle passeggiate che offriamo: una piccola avventura che ci regala tante cose da raccontare. Il turismo lento ci viene incontro per questo, così come  l’aiuto di una guida locale e”spirituale”, capace di saper stimolare l’incontro del visitatore con il luogo che esplora, nella sua interezza. Il camminare è una emozione che ci fa assaporare i profumi, i colori, i sapori della terra che si sta visitando.

L’Umbria è pronta a regalarci tante emozioni camminando lungo le sponde dei laghi o dei fiumi, sulle colline dolci o percorrendo la fitta rete di sentieri che unisce pievi, borghi, castelli o abbazie. Un intreccio di storia, arte, ambiente, santità, che ci attrae inevitabilmente alla radice del territorio e di noi stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.